venerdì 8 maggio 2015

L'erroraccio di potatura del 2015

Stavolta non mi resta che ammettere di aver sbagliato: qualcosa è andato storto con la potatura delle rose.
Speravo che fosse solo un'impressione invece è ormai chiaro che ho potato un paio di rose inglesi,  la Jude the Obscure e la Golden Celebration, al momento sbagliato. 

Golden Celebration nel 2010
I boccioli ci sono lo stesso ma gli arbusti sono orrendi! La base della Golden Celebration,  in particolare, si è quasi del tutto svuotata. Entrambe le piante hanno poche foglie e parecchi rami sono ingialliti o addirittura secchi e neri (come la pece). Oggi mi sono decisa a tagliarli: era inutile sperare in una loro improvvisa resurrezione.
Comunque è stata proprio una bella sfortuna. Quest'anno ho cominciato la potatura proprio con queste due rose e un'altra inglese, la Grace. Un paio di giorni dopo si è verificata una imprevista ma breve nevicata. Dato che il freddo era durato poco speravo che le rose non avessero  subito danni: mi sbagliavo, purtroppo. Sono proprio dispiaciuta!  

Jude the Obscure
Solo la rosa Grace, che si trova tra la Jude the Obscure e la Golden Celebration, non ha avuto nessun problema: credo che sia perché si trova in una posizione più protetta rispetto alle altre due. 
Per fortuna in quei giorni ho potato solo tre rose! Le rose tagliate neanche una settimana dopo sono perfette! 
Maledetta nevicata! Maledetto errato tempismo! 


Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...