domenica 29 aprile 2012

A che punto è la mia Rosa banksiae lutea quest'anno?

Finalmente la mia talea di tre anni di banksiae lutea, di cui avevo già scritto qui, comincia a diventare degna di essere fotografata per intero! Lo scorso anno è cresciuta parecchio e adesso fa proprio una bella figura con tutti quei suoi festoni gialli! Ma di strada ne ha ancora un po' da fare: quella pergola è tutta per lei!

 



sabato 28 aprile 2012

Il primo iris fiorito dell'anno!

Eccolo qui! Adoro questo tipo di fiore! Vorrei averne di tutti i colori possibili e riempirne il giardino! 


venerdì 27 aprile 2012

Ultimi aggiornamenti sulle mie nuove ortensie: mai al vento!

Poco tempo fa mi domandavo se le ortensie che avevo appena comprato avrebbero mantenuto il loro colore verdino ed ecco la risposta! Decisamente no! Che blu carico quella a sinistra! Che rosa cangiante quella a destra! 
Adesso sono così, ma la settimana scorsa era successa una piccola tragedia! Dalla sera alla mattina si erano tutte e due afflosciate completamente! Ho chiesto consiglio sul mio forum di giardinaggio preferito, dove mi  sono stati dati un sacco di consigli utili e informazioni sulle ortensie. In particolare mi è stato detto che le ortensie soffrono molto il vento e così, visto che effettivamente si trovavano in un angolo del terrazzo molto ventoso, le ho spostate pochi metri più in là ma al riparo. Miracolo! Neanche due giorni dopo erano di nuovo belle dritte senza dover cambiare la terra o tagliare i fiori! 
Una gaffe "giardinatoria " insperatamente minimizzata! Devo tatuarmi in mente: "Mai mettere un vaso di ortensie in un luogo ventoso!"


lunedì 23 aprile 2012

Shopping al volo al vivaio Priola

Un fiore di un mio Geranium Johnson's Blue che ne mostra il colore reale 
Oggi ho fatto un giretto a Treviso, così ho colto la palla al balzo e sono andata al vivaio Priola con il suo irresistibile e sterminato catalogo di perenni, arbusti e graminacee... 
Il vivaio si trova vicino al centro della città, in una stradina laterale della graziosa via delle Acquette, segnalata opportunamente da un cartello. La prima volta che ci sono stata il cartello non c'era e ho girato a vuoto qualche minuto perché il cancello del vivaio è  poco visibile accanto a una villa privata con parco... Non sapendo che il vivaio era là pensavo  che il navigatore si fosse sbagliato e che mi stesse facendo entrare a casa di qualcuno...
E' tutto self service: le piante sono sistemate in ordine alfabetico su dei ripiani sotto grandi tettoie; per ciascuna pianta c'è un grande cartello che ne riporta la foto e le caratteristiche. Questo è molto utile quando la pianta che si cerca non è in fiore o, come mi è capitato lo scorso anno, non ha ancora nemmeno le foglie! Ogni vasetto, inoltre, è corredato da un cartellino con tutte le informazioni e il prezzo. Il numero di piante a disposizione è davvero altissimo: ci si può perdere se non si ha idea di cosa cercare!  In una zona a parte rispetto alle  perenni  si trovano gli arbusti e le clematis. In quella parte del vivaio trovare le cose è un po' meno facile: forse sono io che non ho capito bene com'è sistemato... Cercavo una Hydrangea quercifolia ma non la ho trovata! Non avevo voglia di chiedere (che pigra!) e così ho rinunciato! 
Un fiore del Geum appena  piantato nel mio giardino
Questa volta, comunque, sono stata bravissima e nonostante le mille tentazioni mi sono limitata a comprare 3 piantine di  Geranium grandiflorum Johnson's Blue e 2 di Geum hybridum Flames of Passion... Poca spesa e, spero, molta resa! Rispetto alle fotografie del catalogo on-line di Priola i Geranii sono molto più blu, con delle venature viola chiarissime, mentre il Geum è di un rosso molto meno acceso.
Ho già piantato tutto quanto davanti alle rose Jude the Obscure e Grace, al posto di due piante di Lavandula stoechas che ho dovuto rimuovere perché morte dopo le ultime gelate! Non vedo l'ora che le nuove arrivate crescano! Il connubio tra rose e Geranii non teme confronti! Sono ottimista!

giovedì 19 aprile 2012

In boccio: nel mio giardino a metà aprile...

Questo è per me il periodo più bello dell'anno in giardino: ogni giorno sbircio i cambiamenti di ogni pianta, controllo se qualcuna è morta durante l'inverno, mi sorprendo di ritrovarne qualcun'altra ritenuta perduta... 
Ecco cosa ho visto oggi di interessante nel mio classico giretto post-pranzo!
Innanzitutto alcune rose:
la Banksiae lutea come al solito è la più precoce: questo è il primo e per ora unico mazzetto di fiori aperto! Non vedo l'ora di immortalarla per intero!


Si continua con la Rosa chinensis mutabilis che anche quest'anno segue a ruota la Banksiae nel fiorire! 



Quest'altro bocciolo è di una nuova entrata dell'anno scorso, la Rival de Paestum: ho come la sensazione che mi darà parecchie soddisfazioni!



Anche l'altra nuova arrivata, Safrano, si vuol far notare fin d'ora:


Ed ecco Pierre de Ronsard che quest'anno ha finalmente allungato qualche ramo!  


E questo è il vialetto di rose che ho improntato a fine autunno (se non erro): tutte le piante sono sopravvissute! Peccato che abbiamo dimenticato di tagliare l'erba, che è quasi alta come loro....


E poi un paio di iris: uno bianco e uno degli iris pallida:


Temevo di aver perso a causa del freddo invernale l'Heuchera Ring of Fire comprata lo scorso anno e che si trova in quello che ho ribattezzato il mio angolo kitsch, invece è ricomparsa proprio negli ultimi giorni!


Anche la clematis Ville de Lyon intrecciata alla rosa Kathleen è quasi pronta a fiorire nel suo colore sgargiante... 


Infine qualche piccola fioritura! Tulipani screziati, mughetti (difficilissimi da fotografare), Nepeta x faassenii (quest'anno pare meno striminzita!), Geranium sanguineum Cedric MorrisGeranium sanguineum Elsbeth (si somigliano molto ma, come si vede dal confronto con la mia mano, le dimensioni sono diverse) per finire con la Magnolia x soulangeana! 






mercoledì 11 aprile 2012

Nuove ortensie per il terrazzo


Qualche giorno fa andando a fare la spesa al supermercato ho trovato delle ortensie in offerta a circa 8 €  invece dei soliti 12/14 € e così ne ho comprato un paio per il terrazzo! Nonostante il prezzo le piante sono belle grandi e messe nei vasi  fanno già un figurone! 
L'unica mia perplessità riguarda il loro colore. Mi domando se resteranno prevalentemente verdi come adesso anche in futuro... Chi lo sa?


Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...