venerdì 26 settembre 2014

Giardini storici andalusi (Prima parte): i giardini pensili del Palacio del Rey Moro a Ronda

Finalmente è iniziato l'autunno! 
Questa è una stagione che amo almeno quanto la primavera per i suoi colori e profumi: i gialli e i rossi accesi delle foglie che iniziano a cadere, il profumo di muschio e di funghi... 
Per la sottoscritta c'è un motivo in più per amare questo periodo dell'anno: disporrò di nuovo di abbastanza tempo per potermi dedicare al giardinaggio! 
In effetti ho già in mente qualche piccolo progetto: per scaramanzia non ne parlerò... La pigrizia, che al momento è la mia peggior nemica, potrebbe affossarli!
Per festeggiare l'inizio di questa stagione, che spero sia meno piovosa dell'estate, e le vacanze che anch'io comincio a intravedere all'orizzonte, ho deciso di tornare a scrivere di giardini storici. E' da un po' che non lo faccio! Sarà un'occasione per ricordare il mio viaggio dell'anno scorso in Andalusia, tra paesaggi bruciati dal sole e rigogliosi giardini in stile arabo. 
I primi giardini che ho visitato sono stati i giardini pensili del palazzo del Rey Moro a Ronda.

Panorama da Ronda: la città è divisa in due da questa incredibile spaccatura, sul cui fondo scorre il fiume Guadalevìn
Ronda è una cittadina famosa innanzitutto per il suo

giovedì 4 settembre 2014

Rassegna di inizio settembre

Mi rifaccio viva dopo bel un po' di tempo e di piogge torrenziali per accompagnarvi in un giretto di controllo nel mio piccolo giardino!
Visto il clima autunnale non posso non mostrare per prime le zucche: non vengono esattamente dal giardino ma pur sempre dall'orto di casa! Belle, vero?


Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...