martedì 29 marzo 2016

Un accostamento primaverile: Euphorbia characias e Chaenomeles japonica

Oggi in giardino ho notato questo abbinamento che secondo me non è niente male: Euphorbia characias (la ho descritta qui), una perenne indistruttibile e prolifica, e Chaenomeles japonica  (la ho descritta qui), uno degli arbusti emblema della primavera. 




lunedì 28 marzo 2016

Fioritura da record per la mia camelia Nuccio's Pearl

Un altro fiore tipico di questo periodo è quello della camelia: sono sempre affascinata dall'eleganza del fiore delle camelie e ne riempirei il giardino, tuttavia ne possiedo una sola pianta. Qui dove vivo mi è capitato di vedere diversi esemplari in vaso davanti a dei condomini: nessuno se ne cura e ciò nonostante sono gigantesche e piene di fiori. Come sarà possibile? Che invidia! La mia la ho tenuta a terra alcuni anni e poi spostata in vaso perchè morente: il terreno del mio giardino non fa proprio per lei. Una stagione dopo l'altra, grazie a tante cure costanti, si sta riprendendo: resta ancora piccolina ma il 2016 è l'anno dei record per quanto riguarda il numero dei suoi fiori. Questa varietà si chiama Nuccio's Pearl ed è caratterizzata dai petali esterni rosa intenso.



domenica 27 marzo 2016

Una fioritura pasquale: mini narcisi doppi

Ancora narcisi? Certo: non sono mai abbastanza!
Oggi sono fioriti questi piccoli narcisi doppi di cui non conosco la varietà: sono alti una ventina di centimetri e il loro diametro è intorno ai 5 cm. Sono graziosi sia da tenere in vaso che da sistemare lungo il bordo di un'aiuola, in primissimo piano. 
All'appello mancano solo i narcisi Tresamble (completamente bianchi e con la trombetta corta), ma temo che quest'anno purtroppo non produrranno nessun fiore.


venerdì 25 marzo 2016

Peonie vecchie e peonie nuove

Tra i fiori più appariscenti che si possono piantare nel proprio giardino ci sono sicuramente le peonie. Per me non hanno proprio niente da invidiare alle rose, ma la loro fioritura più breve e le loro maggiori esigenze mi hanno sempre frenata negli acquisti: proprio per questo fino allo scorso anno ne avevo solo una, ereditata addirittura dal nonno
Lo scorso autunno ho acquistato altre due peonie (erbacee come quella che già possedevo) approfittando del loro costo contenuto, visto che erano a radice nuda. 
In questo periodo le peonie erbacee cominciano a uscire dal sonno invernale: la mia vecchia peonia fucsia, vista la grandezza, è la più facile da individuare...

La mia vecchia peonia fucsia com'è in questi gioni...
E come diventerà...
Le due nuove arrivate sono una peonia Bowl of Beauty e una Sarah Bernhardt. Fino a un paio di giorni fa credevo che solo una delle due avesse preso: una delle due ha addirittura già un fiore in cantiere, la seconda, invece, è solo un minuscolo germoglio. Non vedo l'ora che fioriscano per riuscire a distinguerle: me le hanno vendute senza cartellino e io, naturalmente, le ho subito confuse!

Una delle mie nuove peonie, con un fiore già in formazione

L'altra mia nuova peonia, decisamente più indietro nella crescita rispetto all'altra!

Ecco come dovrebbero diventare il loro fiori...

Paeonia Bowl of Beauty (link immagine)

Paeonia lactiflora Sarah Bernhardt (link immagine)

Se avrò successo con queste nuove peonie potrei trovare il coraggio di investire anche in una peonia arborea... Sono anche quelle una più bella dell'altra e poi d'inverno la parte aerea non sparisce!

lunedì 21 marzo 2016

I colori accesi della primavera: Chaenomeles, narcisi e giacinti

Il mio giardino all'inizio della primavera è coloratissimo. Ecco l'angolo secondo me più carino, con un trittico di piante classico: Chaenomeles, narcisi gialli e giacinti blu.



Ed ecco anche dei narcisi bicolore nei toni del giallo/arancio. 


Concludo con una foto rubata ad un timidissimo riccio che oggi ha fatto visita al mio giardino: si è nascosto tra le foglie dell'Alcea... Non ha voluto farsi immortalare meglio di così perché era stato un po' spaventato dalla mia cagnolina, che per fortuna abbaia ma non morde... 

sabato 19 marzo 2016

Bulbi a fioritura primaverile: narcisi e muscari

Ecco le fioriture del momento: oltre ai classici narcisi gialli e bicolore giallo e arancio, sono spuntati i minuscoli narcisi Minnow (3 cm di diametro circa) e i miei preferiti, i bicolore Accent
Sono fioriti anche i primi muscari: resto in attesa di quelli bianchi. 
Che meraviglia questi fiori alla luce del tramonto...

Narcisi Minnow

Narcisi Accent

Muscari

lunedì 14 marzo 2016

Sgraditi lavori di scavo in giardino

Sono abbastanza seccata: il giardino avrebbe bisogno di certo di qualche lavoro di sistemazione ma quelli che ultimamente vengono fatti con cadenza annuale sono lavori distruttivi, che fanno tutto fuorché renderlo più bello. 
La zona di giardino più ombrosa è già stata vittima di uno scempio per il rifacimento del cancello d'entrata: adesso, infatti, per metà è diventato una pozza fangosa, dato che ci si parcheggia l'automobile. 
Quest'anno i lavori raggiungeranno anche la zona principale del giardino, l'unica che fossi riuscita a far risparmiare: pare che sia diventato fondamentale spostare altrove la vecchia fontana. Mentre ora si trova all'inizio del sentiero principale, presto verrà installata in zona centrale, all'incrocio con il sentiero circolare. Il bello è che quando il giardino è stato creato era lì che doveva essere posizionata, ma non mi hanno accontentata. Adesso, invece, va bene farlo, con la differenza che bisognerà rovinare il prato scavando una trincea di vari metri per posizionare i nuovi tubi dell'acqua e sollevare le piastre di cemento e riposizionarle... Sono già in ansia: odio l'idea di un tale caos! 
Ormai, comunque, il disastro è cominciato: la fontana è già stata sollevata e collocata sulla sua futura probabile posizione, tubi e pozzetto di cemento sono già stati acquistati... 


So già che il giardino quest'anno sarà una completa schifezza: deprimente! 

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...