giovedì 22 maggio 2014

La Mentha spicata Moroccan

Non molto tempo fa ho comprato una menta particolare perchè prossimamente intendo ricreare una bevanda rinfrescante araba che ho assaggiato in ferie in Andalusia: la limonada y hierbabuena.
Avevo già una menta in giardino, ma non sapevo se fosse adatta al mio scopo. Di certo le sue foglie dai bordi scuri sono piuttosto diverse da quelle della nuova arrivata. Quest'ultima, inoltre, che si chiama Mentha spicata Moroccan, è molto più profumata!
Dopo varie ricerche in internet  mi sono convinta che la hierbabuena corrisponde alla Mentha spicata e mi è parso perfetto scegliere una Mentha spicata marocchina per una limonata tipica del Nordafrica!
Ecco qualche notizia in più su di lei! La consiglio caldamente! Mi ha fatto venir voglia di iniziare una collezione di mente: non aggiungo altro!

Peccato non poterne sentire il profumo attraverso lo schermo!

CARATTERISTICHE

La Mentha spicata Moroccan è una erbacea perenne che
raggiunge i 30-40 cm di altezza.
La menta è molto resistente al gelo: d'inverno perde la parte aerea che poi rispunta in primavera.

- ESPOSIZIONE

Sole/mezz'ombra

La mia Mentha (luglio 2014)


- FIORI E FOGLIE

La parte più interessante di questa particolare menta è costituita dalle sue foglie piccole, allungate e profumatissime. Basta toccarle o scuoterle appena perché l'aria si riempia di profumo! È sicuramente più aromatica dell'altra menta (di tipo sconosciuto) che possiedo!
In luglio - agosto si formeranno anche delle spighe dai fiori bianco-rosa.  

La mia menta fiorita (luglio 2014) 
- CURE

La menta è una pianta molto sana. Può soffrire talvolta di ruggine ma se qualche qualche foglia o ramo ne viene attaccato basta tagliarlo a pochi cm dal terreno perchè ne ricresca presto uno nuovo.  
Se diventa disordinata basta cimarla spesso, cioè eliminare a mano la parte apicale dei nuovi germogli per  alleggerirla e rinfoltirla.


RIPRODUZIONE

La menta in terra si risemina con estrema facilità, diventando addirittura infestante. Se non estirpata regolarmente può finire addirittura per soffocare le piante vicine!  In vaso si comporta altrettanto bene e in più ne si può controllare facilmente l'esuberanza. Per questo motivo ho preferito piantare la mia Mentha spicata Moroccan in vaso.
La menta è decisamente adatta anche al terrazzo: secondo me la Mentha spicata Moroccan con le sue fitte foglie di un bel verde brillante non dovrebbe restare relegata nell'angolo delle aromatiche ma può ambire a fare da comprimaria per piante dai fiori più vistosi. Personalmente, infatti, ho un debole per la mescolanza tra piante con una funzione principalmente decorativa e piante utili come aromatiche, frutta e verdura. 

La pianta gemella della mia Mentha spicata Moroccan nel terrazzo del mio compagno di razzie da Priola: ammetto che la mia è più spennacchiata della sua...!

E ora... Non mi resta che attendere le prime giornate di vero caldo estivo per scatenarmi nella produzione della mia limonada y hierbabuena! Ne riparlerò per certo!

(Fonti aggiuntive: 1.; 2

Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...