lunedì 29 agosto 2011

La mia Pierre de Ronsard si dimostrerà all'altezza della sua fama?


AGGIORNAMENTI:

- Immagini 2014 (fiori e arbusto cresciuto)
- Scheda aggiornata e immagini 2013
- Immagini 2012


Uno dei fiori più belli che mi ha regalato la mia piccola Pierre de Ronsard!

Non sempre la riuscita di una rosa è un successo su tutti i fronti: è il caso della mia rosa rampicante Pierre de Ronsard
Questa è una rosa che mi ha fatto sognare: parecchi anni fa avevo visto una fotografia in cui ricopriva ricadendo morbidamente un lungo muro di mattoni rossi e me ne ero innamorata; guardandola meglio in altre immagini, in seguito, mi era sorto il dubbio che fosse un po' troppo rococò e, visto che al momento non avevo un posto dove inserire una nuova rosa rampicante  avevo accantonato l'idea di procurarmela. Un giorno, però, la ho trovata nel vivaio vicino casa sotto il nome di Eden Rose 88 e non ho potuto fare a meno di portarmela a casa! Mi prudevano troppo le mani! La ho quindi caricata in macchina nonostante non avessi idea di dove piantarla. 


Alla fine ho inserito la mia nuova Pierre in un angolino del giardino in ombra lungo la recinzione ma, naturalmente, mi è andata male: troppa poca luce, troppa umidità e un taglio non richiesto da parte del mio caro babbo hanno fatto morire mezza pianta. 
Sono corsa allora ai ripari e la ho spostata sulla pergola dietro casa, sistemandola al posto di una vite da poco eliminata. Anche questa, però, non è una situazione ideale per lei: la zona è piuttosto ombrosa, ma per lo meno non è umida! 
Una rosa così strapazzata non poteva dare grosse soddisfazioni... Pochi fiori, sebbene molto grossi, e crescita... Zero! All'inizio di quest'estate la mia Eden Rose misurava ancora poco più di 50 cm di altezza! Un po' poco per una rampicante! Finalmente, però, quest'estate ha cacciato un paio di rami lunghi! Siamo arrivati faticosamente al metro! 
Sono curiosa di vedere come si comporterà il prossimo anno! Forse comincerà a dare il meglio di sé! Nel frattempo riepilogo le caratteristiche di questa arcifamosa rosa!

Sempre lei in versione più pallida, durante la seconda fioritura
dello scorso anno: pur se chiara è sempre un turbinio di petali!
Introduzione
Pierre de Ronsard è una rosa rampicante messa in commercio dalla Meilland nel 1985; essa ha fin da subito conquistato il mercato ed è certamente una delle rose rampicanti più conosciute e diffuse nel mondo.

Fioritura
Le voci sono discordanti: in teoria la Pierre de Ronsard è rifiorente, ma molti suoi possessori non riscontrano affatto una seconda fioritura. 
Io sono tra i fortunati che possono vantarsi di avere una Pierre de Ronsard rifiorente! Fioritura primaverile ed estiva per ora non differiscono molto a livello quantitativo, ma visto che quest'estate la pianta si è degnata di crescere sono fiduciosa!

Il particolare accostamento di rosa e verde mela 
dei petali è visibile anche nei boccioli
Fiori e fogliame
Difficile descrivere questi fiori opulenti a parole! 
I boccioli della Pierre de Ronsard sono i più grossi che io abbia avuto occasione di vedere, di colore bianco con pennellate di rosa e di verde. 
Il fiore una volta sbocciato è di un colore bianco burro con i margini dei petali rosa vagamente fluorescente; il retro dei petali è sfumato di verde mela. 
Mi è capitato, però, in occasione di una seconda fioritura che le sfumature colorate dei petali fossero quasi assenti (terza foto) e che il fiore fosse quindi prevalentemente tinta crema. Probabilmente è dipeso dalle condizioni cliamtiche di quel periodo!
I fiori, di forma globulare, sono molto grossi: raggiungono tranquillamente i 10 cm di diametro e sono ricchissimi di petali (55-60) e sono portati sul ramo da soli o in gruppetti di due-tre al massimo. 
Come nel caso della Jude the Obscure, i fiori  non apprezzano affatto l'umidità: se ce n'è troppa tendono a non aprirsi e ad accartocciarsi e i margini dei petali si ingialliscono. 
Le foglie sono di un colore verde scuro lucido e sono piuttosto grandi; le spine, infine, sono rade, ma grosse.

La mia nanetta a inizio stagione 2011!
Portamento e utilizzi
La Pierre de Ronsard è una rosa rampicante che può andare dal metro ai tre metri e mezzo: la mia per ora è decisamente una nanetta! Posso comunque confermare che la Pierre de Ronsard ha un portamento rigido, ed è quindi adatta a essere accostata a un muro o una recinzione per poi, magari, ricadere. La mia scelta di addossarla a una colonna è stata una trovata infelice... Purtroppo, però, non ho altri posti in cui sistemarla! Spero di riuscire a guidarla su questo supporto inadatto in maniera almeno decente!

Resistenza e posizione
Non ho riscontrato grossi problemi di salute in questa rosa: sicuramente non tollera l'umidità e preferisce posizioni luminose! Per quanto riguarda gli insetti, solo un po' di afidi ogni tanto, che io innaffio di pozione all'aglio!


Conclusioni
La mia Pierre de Ronsard/Eden Rose 88, nonostante abbia almeno quattro anni, è ancora in prova nel mio giardino! Sono sicura che può dare di più! E siccome sono una giardiniera paziente e so di averla un po' maltrattata, la aspetterò ancora una volta! Appuntamento alla prossima primavera, quando spero di poter apprezzare e immortalare una sua fioritura spettacolare!

1 commento:

  1. Ciao Lara, anche io adoro questa rosa e spero raggiunga presto grandi dimensioni!
    Siamo nuove followers, ti va di passare da noi?
    V
    www.fashionriddles.com

    RispondiElimina

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...