giovedì 9 giugno 2011

C'è posto anche per il kitsch!

Il busto tra una rosa White Meidiland, una Fuchsia
e una Heuchera Ring of Fire , ai piedi della rosa
Paul's Scarlet Climber
In pochi metri quadrati non voglio farmi mancare niente, nemmeno un pizzico di kitsch... Il mio vicino di casa ha un gigantesco mulino a vento semovente nel suo giardino, io ho risposto con un busto bronzeo... 
Alcuni anni fa uno zio che probabilmente ha fatto in tempo a conoscere Ottaviano Augusto ha deciso di fare ordine in casa e di liberarsi di un po' di cianfrusaglie: tra di queste c'era un busto di divinità romana, che ha gentilmente deciso di donare a sua nipote, la mia augusta madre... 
Quando io e mia sorella abbiamo visto Marte abbiamo pensato che una cosa così kitsch meritasse di trovare un posto d'onore in casa e nell'attesa di piazzarlo lo abbiamo tenuto ben chiuso nell'armadio. 
Quest'anno l'illuminazione: mimetizzarlo tra le piante del giardino! Eccolo qui, il nostro Marte, con l'elmo e la corazza d'ordinanza! Sarà pure il dio della guerra, ma era anche protettore dell'agricoltura! Ci fa molto ridere! Per individuarlo il visitatore, però, deve essere un attento osservatore!


Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...