giovedì 17 giugno 2010

Una pianta da vecchi giardini: Hemerocallis Fulva

In questi giorni è in piena fioritura l' Hemerocallis Fulva: è una pianta molto comune, una pianta da vecchi giardini, direi, e non credo sia un caso. 
Questa Hemerocallis si è rivelata davvero interessante anche nel mio giardino per la sua versatilità. Una zona, infatti, si trova completamente all'ombra per tutto il giorno ed è sempre molto umida. Il terreno è perennemente ricoperto dal muschio e le piante generalmente vi stentano per la mancanza di luce. Lo scorso autunno ho diviso una pianta di queste Hemerocallis (posta al sole) che si era espansa a dismisura e la ho piantata proprio lì per vedere come ci si sarebbe trovata. L'esperimento è pienamente riuscito, perciò credo proprio che creerò una bella fila di Hemerocallis in quel punto desolato!  
Anche quando il fiore non è presente le foglie sono decorative e, sebbene il colore arancione solitamente non mi faccia impazzire, in una zona così ombreggiata risulta meno sfacciato e allo stesso tempo illumina l'ambiente. Le foglie però spariscono in inverno, perciò le Hemerocallis andrebbero comunque accompagnate da qualche arbusto che resti presente anche nella stagione fredda. 
Ho in progetto di aggiungere  a questo scopo delle ortensie bianche, magari delle quercifolie.... Fa molto cottage garden...

Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...