domenica 18 marzo 2018

A caccia di particolari: i rami nudi della Banksiae lutea

Manca ancora almeno un mese e mezzo alla fioritura delle prime rose, ma il vantaggio dell'attuale assenza di fogliame è che si possono notare dei particolari che durante la bella stagione, con fiori e foglie a catalizzare l'attenzione, sfuggono facilmente. 
In questo momento, infatti, si può osservare bene una caratteristica che è propria dei rami delle rose banksiae adulte: la parte più esterna dei rami si sfoglia mostrando quella  più interna, che sembra formata da strati sovrapposti di carta velina di un colore tra il rosso ed il marrone. Ha un suo fascino!


Ed ecco come si presenterà la mia banksiae lutea in aprile, se tutto va bene!

Fioritura 2017 della mia banksiae lutea

Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...