sabato 31 marzo 2018

La mia Chaenomeles japonica un anno dopo la potatura

In questi giorni ho avuto modo di osservare bene la mia vecchia Chaenomeles japonica/Fiore di pesco/Cotogno giapponese (per una descrizione generale di questo arbusto rimando ad un  post di qualche tempo fa [link]). 
Negli ultimi anni aveva cominciato a fiorire in maniera meno abbondante soprattutto alla base, così lo scorso anno, a fine fioritura, ho proceduto con una bella potatura. Come?


POTATURA DEL FIORE DI PESCO/ CHAENOMELES JAPONICA

Periodo: dopo la fioritura (fine aprile - primi di maggio)
 
1) Eliminazione dei rami morti o deboli
2) Eliminazione dei rami che si incrociano
3) Eliminazione di qualche vecchio ramo dal centro per aerare il centro dell'arbusto e intorno per stimolare la formazione di nuovi rami.

Il risultato mi pare buono e quest'anno ripeterò sicuramente l'operazione!




Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...