mercoledì 20 giugno 2012

Spazio alle rampicanti! La mia clematis Ville de Lyon


Mi sono resa conto di una mia grossa mancanza! Non ho mai parlato di clematis! E' una rampicante che negli ultimi 2-3 anni mi pare abbia conosciuto una certa popolarità! I tipi più comuni, ma non per questo meno belli, si trovano ormai non solo nei garden center ma anche nei supermercati. I prezzi stracciati che a volte questi negozi praticano rappresentano una buona occasione per fare la conoscenza di questa versatile e vigorosa pianta!
Ho intenzione di scrivere un bello schemino con le caratteristiche generali delle clematis ma per ora, dato che il tempo che ho è poco scriverò in particolare della mia Ville de Lyon! E' la prima clematis che ho acquistato ormai 4 anni fa! 

CARATTERISTICHE 

ORIGINI

La clematis Ville de Lyon è stata creata in Francia nel 1899 da Francisque Morel.

GRUPPO ( PERIODO DI FIORITURA)

Questa clematis fa parte del gruppo 3, quello al quale appartengono le clematis che fioriscono dall'estate fino all'autunno. 
La prima fioritura della Ville de Lyon, che inizia solitamente nella prima metà di maggio, è la più abbondante ma fiori compaiono qua e là per tutta la stagione.

Ville del Lyon e White Meidiland
MISURE

La mia clematis Ville de Lyon, che si arrampica su un archetto insieme a una rosa, è lunga in questo periodo dell'anno circa tre metri e mezzo. 

FIORI

I fiori sono grandi, con un diametro di una quindicina di centimetri e formati da sei petali. 
Il colore è brillante: il fondo rosso ciliegia lascia spazio a un centro leggermente più chiaro, che sfuma verso il rosa scuro.

ESPOSIZIONE

Come tutte le clematis, anche la Ville de Lyon per crescere bella e sana ha bisogno di avere il piede (la parte più in basso) all'ombra e la testa al sole. 

Ville de Lyon e Kathleen
POTATURA

Quelle del gruppo 3 sono le clematis che si possono tagliare più radicalmente dal momento che fioriscono sui rami dell'anno: si può potare all'altezza del primo paio di gemme sopra il terreno. La nuova crescita avverrà molto rapidamente! 

RESISTENZA

La Ville de Lyon non mi ha mai dato nessun problema: con un buon impianto iniziale ho l'impressione che con le clematis si siano fatti tre quarti del lavoro! La Ville de Lyon, che è la clematis di cui ho più curato quest'aspetto, è sicuramente quella più rigogliosa, più duratura e  sana tra le tre che possiedo.

ABBINAMENTI

La mia Ville de Lyon si accompagna a una rosa a fiore semplice rosa pallido che si chiama Kathleen
Stupendo è l'abbinamento con un'altra rampicante, la New Dawn (fiore rosa chiaro semi doppio). 
Anche con la bianca White Meidiland il colore della Ville de Lyon spicca molto bene: anche questo è secondo me un abbinamento elegante!  



Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...