sabato 22 ottobre 2011

Missione compiuta: talea della rosa misteriosa!

Nonostante io sappia perfettamente che quando si vuole tutto e subito  spesso si finisce per non risolvere niente o per incappare in situazioni controproducenti, a volte mi capita di indugiare in questo errore!
Quando sono preda di troppa curiosità o entusiasmo nei confronti di una pianta, mi succede anche col giardinaggio, una materia in cui la pazienza dovrebbe giocare sempre un ruolo fondamentale! 
Anche stavolta non mi sono smentita e difatti, anche se sarebbe stato più logico attendere semplicemente qualche mese, ho provveduto a fare una talea della mia rosellina rosa confetto misteriosa proprio nei giorni scorsi, quando il tempo era ancora piuttosto clemente. 
Metà ottobre come periodo per fare talee è piuttosto avanzato ma chissà mai... La "ragazza" potrebbe anche farcela! Le rose sono delle piante molto più vigorose e tenaci di quanto l'aspetto dei loro fiori possa far pensare! Saprò com'è andata in primavera! Pensare di poter vedere già dal prossimo anno se il colore e la forma dei fiori al sole vengono esattamente come all'ombra  e poter così arrivare più vicino all'identificazione di questa rosa mi elettrizzava troppo per rinunciare a tentare di  riprodurla subito!
Eccolo dunque il mio ramoscello nel suo nuovo domicilio: in mezzo all'erba, o sarebbe meglio dire alle erbacce, baciato dagli ultimi raggi di sole... 

2 commenti:

  1. Risposte
    1. Eccolo! http://ilpiccologiardinodil.blogspot.it/2012/05/scherzi-di-una-rosa-diversa-esposizione.html
      Al sole i fiori diventano fluorescenti!

      Elimina

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...