mercoledì 17 aprile 2013

Ironia della sorte: la rosa a scopettone!

Quest'anno la mia stagione di giardinaggio sta cominciando maluccio! Ma andiamo per ordine...
Nel periodo in cui dovevo potare le rose sono stata "fulminata" dalla sciatalgia e così su diverse rose non sono riuscita a metter mano. Tra queste rose c'era l'inglese Gertrude Jekyll... Ho sempre saputo che è di suo un po' rigida e che tende a svuotarsi in basso in stile ht, ma non avrei mai immaginato che in mancanza dell'annuale potatura mi facesse uno scherzo del genere! Sembra uno scopettone!!! 
E dire che proprio lo scorso autunno avevo fatto sradicare un gruppetto di rose ht perché non mi piacevano per il loro portamento e, soprattutto, per la loro mancanza di foglie alla base... Eliminati quegli sgorbietti pensavo di non avere in giardino altre piante con quei difetti, invece è arrivata la beffa! La quasi insospettabile rosa Gertrude Jekyll è diventata all'improvviso una delle rose più orripilanti che abbia mai avuto! Cosa sono quei quattro rametti rinsecchiti con un ciuffo di foglie in cima? Non si può guardare! La mia vista ne è gravemente offesa!
Il prossimo anno la rapo a zero prima di tutte! Vedremo chi l'avrà vinta!

La somiglianza tra la mia Gertrude Jekyll e una scopa di saggina è a dir poco inquietante!

2 commenti:

  1. Ma nooo! Povera!

    Fai piuttosto un allestimento con mezza dozzina di scope piantate nel terreno della stessa aiuola e quando sarà fiorita l'effetto sarà bellissimo!

    L'unica scopa fiorita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La foresta di scope darebbe all'insieme proprio quel tocco rustico che manca... Immagino già l'invidia dei passanti...!!!!

      Elimina

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...